SENA PROMUOVE LA SICUREZZA STRADALE INSIEME AD ART - HELMETS FOR INDIA

Back to all news

SENA PROMUOVE LA SICUREZZA STRADALE INSIEME AD ART - HELMETS FOR INDIA

aprile 1, 2019

Irvine, 28 Marzo 2019 - Dopo un intenso periodo di preparazione un team internazionale di appassionati di moto e di arte ha dato il via al progetto “Helmets for India” - un’iniziativa artistica con lo scopo di intervenire sulla sicurezza per le due ruote in India. La prima mostra d’arte su casco di sempre per promuovere la sicurezza stradale si terrà a Mumbai; farà seguito un viaggio in moto fino a Goa per sensibilizzare il pubblico su questo tema.

Mentre stava facendo delle riprese per uno show televisivo in India nel 2018 Niels-Peter Jensen, l’ideatore di Helmets for India, ha avuto modo di constatare quante persone guidassero scooter o moto senza casco sulle strade dal traffico più caotico che avesse mai visto; soprattutto le donne e i bambini, che rappresentano il maggior numero dei passeggeri, e che i piloti trasportano attraverso le strade affollate sulle quali non regnano certo le regole e la sicurezza. Assistere ad un incidente in moto in cui è rimasto coinvolto anche un bambino piccolo ha segnato Niels profondamente, in quanto padre e motociclista si è sentito in dovere di fare qualcosa che possa contribuire ad un cambiamento. Dopo averne parlato a lungo con i suoi amici sia in India che in altri paesi è nata l’idea di “Helmets for India” - Guida sicura per tutti, ovunque!

I requisiti di sicurezza richiesti per le due ruote in India sono del tutto insufficienti e le statistiche scioccanti. L'India ha registrato il maggior numero di morti per incidenti stradali in tutto il mondo, con 327 morti per incidenti motociclistici al giorno; la maggior parte dei decessi in moto sono dovuti a lesioni alla testa e indossare un casco da moto in modo sicuro può ridurre il rischio di morte del 40% e il rischio di gravi lesioni alla testa del 70% (sulla base del Global Status Report on Road Safety 2018 dell'OMS).

Helmets for India fa luce su questo problema in tanti modi diversi. Il primo viaggio, della durata di una settimana, inizierà dal Gateway of India a Mumbai, attraverserà Pune, e proseguirà lungo la costa fino a Goa. Il team di motociclisti che accompagnano Niels-Peter Jensen sono Caro Fitus dalla Germania, Dean Stockton (Aka D*Face) dal Regno Unito, Francesca Gasperi dall'Italia e Ganesh Shinde dall'India. Ognuno di loro guiderà una Royal Enfield Himalayan, una ADV urbana che ben si presta sia ad un uso quotidiano sia alle lunghe distanze, e si fermeranno a parlare con la gente che incontreranno durante il loro viaggio e che si sposta in moto tutti i giorni per diffondere più consapevolezza su sicurezza stradale ed uso del casco. Il team distribuirà, dove necessario, anche alcuni caschi, forniti da diversi brand. Con l’obiettivo di distribuire 1000 caschi nel 2019, questo viaggio promette di essere il primo di molti altri in India.

Helmets for India ha riunito più di venti artisti da tutto il mondo sotto lo stesso tetto per customizzare i caschi, ciascuno secondo il proprio stile, e col comune intento di rendere la moto più sicura per tutti, ovunque; tra i vari che hanno partecipato anche D*Face, Magnus Walker, Steve Caballero, Patrick Muff e Rasmus Tikkanen.  Questi caschi personalizzati saranno presentati in anteprima in una speciale mostra organizzata da Moto Art Show il 24 marzo 2019 presso la Bombay Art Society che sarà la prima del suo genere in India. Dopo il loro debutto, i caschi viaggeranno per altri eventi motociclistici conosciuti in tutto il mondo come The Handbuilt Motorcycle Show (USA), The Bike Shed (UK), The Malle Mile (UK),Moto Circolo (Austria) e Wildays (Italia). Alla fine del 2019, i caschi saranno messi all'asta per raccogliere fondi che saranno utilizzati per sostenere un'organizzazione no-profit che opera nel settore della sicurezza stradale in India.

Sena è orgogliosa di sostenere questo progetto insieme ad Arai, Hedon, Nexx, Nolan, Gulf e Sas-Tec, oltre ad un team che lavora incessantemente dietro le quinte per aiutare a realizzare questo particolare progetto.

Per maggiori informazioni visitate www.helmetsforindia.com e seguite Helmets for India su Instagram: www.instagram.com/helmets_for_india


Su Sena Technologies, Inc.

Fondata nel 1998, SENA Technologies, Inc. è una compagnia leader nel settore della innovazione della comunicazione applicata agli sport su strada e alle attività outdoor. Dopo un successo di lunga data nella produzione di prodotti di rete Bluetooth® a livello aziendale, nel 2010 SENA ha rilasciato il primo sistema di comunicazione Bluetooth per motociclisti: l'SMH10. SENA ha continuato a guidare il settore sviluppando sistemi di comunicazione innovativi per moto e sport outdoor, tra cui interfoni con camera integrata, smart helmet, tecnologia Mesh Intercom, e un’ampia gamma di software e applicazioni che potenziano e rendono facile controllare i dispositivi.

Oltre a ciò, e come risultato della produzione di prodotti tecnicamente innovativi per gli appassionati, SENA è diventata il fornitore di sistemi di  comunicazione Bluetooth preferito dai brand di riferimento nelle industrie del motociclismo e di caschi. Sfruttando la sua lunga esperienza di progettazione e sviluppo, SENA ha collaborato con molti altri produttori per portare la comunicazione Bluetooth a un'ampia gamma di marchi e rivenditori. I prodotti Sena sono oggi presenti in tutto il mondo grazie alla sua rete globale di distributori, rivenditori e partner OEM.

Con 20 anni di sviluppo tecnico alle spalle continua a proporre soluzioni di comunicazioni innovative per gli appassionati di due-ruote e di attività outdoor in tutto il mondo.

Adesso non vediamo l’ora di soddisfare le esigenze dei nostri partner e dei nostri clienti per i prossimi vent’anni e oltre.

Facebook: facebook.com/senabluetooth

Twitter: @senabluetooth

Instagram: @senabluetooth

Youtube: @senabluetooth